Savin Couëlle, Architetto

Sardegna, Cervinia, Nuova Zelanda

Pareti curve che si inseguono e come volute di fumo, apparentemente libere dalle regole della gravità, intrecci di legni e castoni di pietra sono gli ingredienti dell’architettura di Savin Couëlle. Tra questi spazi ho imparato a inseguire la luce. Devo molto a Savin, che mi ha lasciato viaggiare in libertà tra le sue creature.

FAI CLIC SULLE FOTO PER INGRANDIRE

Altri servizi fotografici di Architettura

""

Villa La Grintosa

Porto Cervo, Sardegna

""

Cantina Vigne Surrau

Sardegna, Italia

""

Antonella Rupp Architetto

Bregenz, Austria